Ricetta Revithia: zuppa di ceci tradizionale greca con limone

5.0 da 1 votazione Solo gli utenti registrati possono valutare le ricette

Ricetta Revithia: zuppa di ceci tradizionale greca con limone

Ricetta di Cibo greco Corso: LatiCucina: grecoDifficoltà: Facile
Porzioni

6

porzioni
Tempo di preparazione

20

minuti
Tempo di cottura

12

ore 
Calorie

250

kcal

La Revithia, conosciuta anche come Revithosoupa, è una tradizionale zuppa di ceci greca con limone. È un piatto popolare della cucina greca ed è noto per la sua preparazione semplice ma saporita.

ingredienti

  • Ceci secchi: 1 tazza

  • Olio d'oliva: 2-3 cucchiai

  • Cipolla: 1 media, tritata finemente

  • Aglio: 2 spicchi, tritati

  • Succo di limone: da 1 limone

  • Foglie di alloro: 2

  • Sale: a piacere

  • Pepe: a piacere

  • Acqua: 6 tazze (o secondo necessità)

  • Opzionale: erbe fresche come rosmarino o timo

Indicazioni

  • Mettere in ammollo i ceci: mettere a bagno i ceci per una notte in abbondante acqua. Questo aiuta a ridurre i tempi di cottura e li rende più digeribili.
  • Scolate e sciacquate: scolate i ceci e sciacquateli bene.
  • Cottura dei ceci: Mettete i ceci in una pentola capiente con acqua fresca (circa 6 tazze). Portare a ebollizione, quindi ridurre a fuoco lento. Elimina la schiuma che sale in superficie.
  • Aggiungere gli aromi: aggiungere la cipolla tritata, l'aglio tritato, le foglie di alloro, un filo di olio d'oliva, sale e pepe. Se usi erbe come il rosmarino o il timo, aggiungile ora.
  • Cuocere a fuoco lento: lasciare cuocere a fuoco lento la zuppa per circa 1-1,5 ore o fino a quando i ceci saranno teneri. Tieni d'occhio il livello dell'acqua e aggiungine altra se necessario.
  • Tocchi finali: Una volta cotti i ceci, eliminate le foglie di alloro (e le erbe aromatiche se le avete usate). Aggiungere il succo di limone e, se necessario, aggiustare il condimento con altro sale e pepe.
  • Servire: Servire la zuppa ben calda. Se lo si desidera, condire con un po' più di olio d'oliva.

Video ricetta

Appunti

  • Qualità dei ceci: Utilizzare ceci secchi di buona qualità per ottenere il miglior sapore e consistenza. Sebbene i ceci in scatola siano convenienti, non assorbono i sapori come quelli essiccati che sono stati ammollati e cotti.
  • Tempo di ammollo: Mettere a bagno i ceci per almeno 12 ore. Questo non solo accorcia i tempi di cottura ma li rende anche più digeribili.
  • Cottura lenta: La Revithada tradizionale viene cotta lentamente, spesso in una pentola di terracotta. Se avete tempo, fatelo cuocere a fuoco basso per diverse ore. Questo metodo di cottura lenta esalta il sapore e rende i ceci incredibilmente teneri.
  • Opzione pentola a pressione: Se utilizzate la pentola a pressione il tempo di cottura si ridurrà notevolmente.
  • Zuppa più cremosa: Puoi frullare una parte della zuppa e mescolarla nuovamente per ottenere una consistenza più cremosa.
  • Erbe e spezie: Non aver paura di modificare le erbe e le spezie. Le ricette tradizionali spesso richiedono foglie di alloro e origano, ma puoi anche provare ad aggiungere timo o rosmarino per un profilo aromatico diverso.
  • Magazzinaggio: Questa zuppa si conserva bene in frigorifero fino a una settimana e si congela magnificamente.
  • Succo di limone: L'aggiunta del succo di limone a fine cottura ravviva il piatto. Puoi anche aggiungere un po' di scorza di limone per un tocco in più.
  • Olio d'oliva: utilizzare olio d'oliva di buona qualità per il soffritto e un filo finale prima di servire. Aggiunge un sapore greco ricco e autentico.
  • Liquido di cottura: Non buttare via l'acqua utilizzata per lessare i ceci. È pieno di sapore e può essere utilizzato per regolare la consistenza del piatto durante la cottura.
  • Contorno: Prima di servire, guarnire con prezzemolo fresco o aneto e una spolverata di formaggio feta per un tocco in più di sapore greco.
  • Tempo di riposo: Lasciare riposare un po' la pietanza dopo la cottura. Ciò consente ai sapori di fondersi insieme in modo più completo.
  • accoppiamento: Servire con pane croccante, pita o sopra il riso. Anche un'insalata di contorno con pomodori freschi, cetrioli e olive si abbina bene.

Cosa servire con Revithia?

Servire Revithia, la zuppa di ceci greca, offre l'opportunità di creare un pasto sano e soddisfacente. Ecco alcune idee per piatti e accompagnamenti che ben si abbinano:

  1. Pane Croccante: Una pagnotta fresca e croccante come una baguette o una pasta madre è perfetta per immergersi nella zuppa e assorbirne i sapori.
  2. Insalata greca: Completa la zuppa con una rinfrescante insalata greca a base di pomodori, cetrioli, olive, formaggio feta e un filo di olio d'oliva e aceto.
  3. Riso o Quinoa: Servire la zuppa su un letto di riso cotto o quinoa per un pasto più sostanzioso.
  4. Verdure grigliate: Accompagnare la zuppa con un contorno di verdure arrostite tipo campana peperoni, zucchine, melanzane o carote condite con erbe aromatiche e olio d'oliva.
  5. Pesce o pollo alla griglia: Se vuoi aggiungere proteine, il pesce o il pollo alla griglia possono essere una scelta leggera ma soddisfacente.
  6. Feta e Olive: Offrire un piatto di feta e olive miste come contorno piccante e salato.
  7. Salsa greca Tzatziki: Servire una piccola ciotola di tzatziki, una salsa di cetrioli a base di yogurt, che può costituire un ottimo contrasto cremoso con la zuppa calda.
  8. Torta di spinaci (spanakopita): Una fetta di torta di spinaci, con la sua pasta sfoglia e il ripieno saporito, è un delizioso accompagnamento.
  9. Spicchi di limone: Ulteriori spicchi di limone sul lato consentono agli ospiti di regolare a piacere il sapore di limone della zuppa.
  10. Vino greco o Ouzo: Un bicchiere di vino greco o una piccola porzione di ouzo possono completare piacevolmente il pasto per un incontro di adulti.

Questi lati esaltano i sapori del Revithia e creano un pasto equilibrato e visivamente accattivante.

L'essenza della cucina greca

La Grecia, terra dove i mari azzurri incontrano paesaggi soleggiati, offre una tradizione culinaria ricca e profonda quanto la sua storia. Tra la sua gamma di piatti deliziosi, Revithia si distingue come testimonianza dei sapori semplici ma profondi per cui è celebrata la cucina greca. La Revithia, o zuppa di ceci greca, non è solo un piatto; è un caldo abbraccio di comfort rustico, particolarmente apprezzato durante i mesi più freddi.

Un viaggio nel tempo

Le origini di Revithia risalgono ai tempi semplici e frugali della storia greca. I ceci, alimento base della dieta mediterranea, erano un ingrediente comune per gli antichi greci. Nel corso dei secoli, questo umile legume è stato trasformato in una zuppa calmante che racchiude l'essenza della cucina tradizionale greca: nutriente, semplice e profondamente soddisfacente.

La semplicità degli ingredienti

La bellezza di Revithia sta nella sua semplicità. Gli ingredienti chiave sono pochi, ma ognuno gioca un ruolo fondamentale nel dare vita alla zuppa:

  • Ceci: La stella del piatto, che fornisce una consistenza cremosa e un sapore di nocciola.
  • Olio d'oliva: Un segno distintivo della cucina greca, che aggiunge ricchezza e profondità.
  • Cipolla e aglio: Per quella base aromatica essenziale.
  • Succo di limone: Un tocco di freschezza che ravviva i sapori terrosi della zuppa.
  • Foglie di alloro: Aggiunta di un sottile livello di complessità.
  • Erbe aromatiche: Facoltativo ma consigliato, come il rosmarino o il timo, per un tocco aromatico.

Il processo di cottura: un lavoro d'amore

Preparare Revithia è un processo che richiede pazienza ma ricompensa con un sapore ineguagliabile. Si inizia con l'ammollo dei ceci per una notte, passaggio fondamentale per un risultato tenero. La zuppa viene poi fatta bollire lentamente, permettendo ai sapori di fondersi magnificamente. Aggiungere il succo di limone appena prima di servire è il tocco finale perfetto, conferendo una nota rinfrescante alla sostanziosa zuppa.

Profilo nutrizionale

Revithia non è solo una questione di gusto; è anche un concentrato di nutrizione. I ceci sono ricchi di proteine, fibre e nutrienti essenziali, rendendo la zuppa confortante e incredibilmente sana. È un perfetto esempio di come la cucina greca combini salute e sapore.

Versatilità nel servire

Questa zuppa è adattabile e può essere adattata a varie preferenze dietetiche. Può essere gustato nella sua forma rustica, a pezzi, oppure frullato in una consistenza più liscia. Viene spesso servito con un filo d'olio d'oliva e un contorno di pane croccante, rendendolo di per sé un pasto completo.

Un simbolo dell'ospitalità greca

In Grecia il cibo è sinonimo di ospitalità e Revithia è un piatto spesso condiviso con la famiglia e gli amici, che simboleggia calore e generosità. È comune trovare questa zuppa durante le riunioni di famiglia, dove viene servita con amore e spesso accompagnata da storie e risate.

Conclusione

Revithia è molto più di una semplice zuppa; è un viaggio culinario che ti trasporta nel cuore della cultura greca. Incarna i principi della cucina greca: semplicità, nutrizione e sapore. Che tu stia cercando conforto in una giornata fredda o desideri esplorare le profondità della cucina greca, una ciotola di Revithia ti soddisferà sicuramente. Quindi, abbraccia il calore dell'ospitalità greca e assapora i deliziosi sapori di questo piatto senza tempo.