Ricetta Tsoureki: pane greco

5.0 da 1 votazione Solo gli utenti registrati possono valutare le ricette

Ricetta Tsoureki: pane greco

Ricetta di Cibo greco Corso: LatiCucina: grecoDifficoltà: Facile
Porzioni

4

porzioni
Tempo di preparazione

30

minuti
Tempo di cottura

40

minuti
Calorie

300

kcal

ingredienti

  • Per l'impasto:
  • 1 kg (circa 7 tazze) di farina 00

  • 150 g (3/4 tazza) di zucchero

  • 1 cucchiaio di lievito secco attivo

  • 250 ml (1 tazza) di latte caldo

  • 5 uova grandi (tenerne una da parte per il lavaggio delle uova)

  • 150 g (2/3 tazza) di burro non salato, fuso

  • 2 cucchiaini di mahlepi macinato (una spezia a base di semi di ciliegia)

  • 1 cucchiaino di mastiha macinato (resina di lentisco)

  • Scorza di un'arancia

  • Pizzico di sale

  • Per il lavaggio delle uova:
  • 1 uovo (sbattuto)

  • 1 cucchiaio di acqua o latte

  • Opzionale:
  • Semi di sesamo o mandorle pelate per guarnire

  • Uova sode colorate di rosso (soprattutto per Pasqua)

Indicazioni

  • Preparare la miscela di lievito:
  • In una ciotolina sciogliete il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di zucchero. Lasciare riposare per circa 10 minuti finché non diventa schiumoso.
  • Prepara l'impasto:
  • In una grande ciotola, unisci la farina, lo zucchero, il mahlepi, la mastiha, la scorza d'arancia e un pizzico di sale.
  • Formate un buco al centro e aggiungete il composto di lievito, il burro fuso e le quattro uova sbattute.
  • Mescolare bene (a mano o con la planetaria utilizzando il gancio per impastare) fino ad ottenere un impasto morbido. L'impasto dovrà risultare elastico e leggermente appiccicoso.
  • Lavorare l'impasto per circa 10 minuti fino a renderlo liscio.
  • Prima lievitazione:
  • Mettete l’impasto in una ciotola unta, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare in un luogo tiepido per circa 1-2 ore, o finché non avrà raddoppiato il suo volume.
  • Modellare lo Tsoureki:
  • Riprendere l'impasto e dividerlo in tre parti uguali (per una treccia).
  • Arrotolare ciascuna parte in una corda lunga e sottile.
  • Intreccia insieme le tre corde e infila le estremità sotto per formare una pagnotta ordinata.
  • Disporre l'impasto intrecciato su una teglia rivestita con carta da forno.
  • Seconda lievitazione:
  • Coprite la treccia con un canovaccio e lasciate lievitare nuovamente per circa un'ora.
  • Preriscaldare il forno:
  • Preriscalda il forno a 180°C (350°F).
  • Lavare e guarnire le uova:
  • Poco prima di infornare, spennellate lo tsoureki con l'uovo sbattuto mescolato con acqua o latte. Se lo si desidera, cospargere con semi di sesamo o mandorle.
  • Cottura al forno:
  • Cuocere nel forno preriscaldato per circa 25-30 minuti, o fino a quando il pane sarà ben dorato e se picchiettato sul fondo suonerà vuoto.
  • Raffreddamento:
  • Lasciare raffreddare lo tsoureki su una gratella prima di affettarlo.

Video ricetta

Suggerimenti professionali

Preparare Tsoureki, come molte ricette tradizionali, presenta una serie di sfide e sfumature. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a ottenere i migliori risultati:

  1. Attivazione del lievito:
    • Assicurati che il latte sia caldo, non caldo, per attivare il lievito. Se fa troppo caldo, può uccidere il lievito, mentre se fa troppo freddo non si attiverà correttamente.
  2. Qualità della farina:
    • Utilizzare una farina multiuso di alta qualità per la migliore consistenza. Il contenuto proteico della farina può influenzare la lievitazione dell'impasto.
  3. Impastare l'impasto:
    • L'impasto corretto è fondamentale. Sviluppa il glutine nell'impasto, che conferisce al pane struttura e consistenza. Impastare fino a quando l'impasto risulterà liscio ed elastico.
  4. Consistenza dell'impasto:
    • L'impasto dello tsoureki dovrebbe essere leggermente appiccicoso e morbido. Se è troppo duro, il pane può risultare denso.
  5. Tempo di lievitazione:
    • Sii paziente con il processo di lievitazione. L'impasto dovrebbe idealmente raddoppiare le sue dimensioni, il che può richiedere tempi diversi a seconda della temperatura e dell'umidità dell'ambiente.
  6. Spezie:
    • Mahlepi e mastiha sono spezie tradizionali che conferiscono a Tsoureki il suo sapore unico. Se non riesci a trovarli, puoi usare il cardamomo o l'anice come sostituti, ma il profilo aromatico sarà diverso.
  7. Lavaggio delle uova:
    • Applicare delicatamente l'uovo sbattuto. Ciò conferisce al pane un bel colore dorato e lucentezza una volta cotto.
  8. Temperatura del forno:
    • Assicurati che il forno sia adeguatamente preriscaldato. Un termometro da forno può aiutarti a garantire l'accuratezza delle impostazioni della temperatura del forno.
  9. Non cuocere troppo:
    • Una cottura eccessiva può seccare il pane. Tenetela d'occhio, soprattutto verso la fine della cottura.
  10. Raffreddamento:
    • Lasciare raffreddare completamente il pane prima di affettarlo. Questo aiuta il pane a solidificarsi e ne migliora la consistenza.
  11. Sperimentare i sapori:
    • Una volta che ti senti a tuo agio con la ricetta base, sentiti libero di sperimentare aggiungendo aromi diversi come vaniglia, estratto di mandorla o anche un po' di cognac.
  12. Magazzinaggio:
    • Tsoureki può asciugarsi rapidamente. Conservatelo in un contenitore ermetico per mantenerlo umido.

Ricorda, la pratica rende perfetti. Ogni tentativo ti avvicinerà alla padronanza di questo delizioso pane. Godetevi il processo!


Informazioni nutrizionali per Tsoureki

Lo Tsoureki è un pane ricco e dolce e il suo profilo nutrizionale lo riflette. Quella che segue è una ripartizione approssimativa per porzione, basata sulla ricetta tradizionale:

  1. Calorie: Una fetta di Tsoureki (circa 1/12 della pagnotta) può contenere circa 300-400 calorie, in gran parte dovute a zucchero, burro e uova.
  2. Carboidrati: Ricco di carboidrati grazie alla farina e allo zucchero, ogni fetta contiene circa 40-60 grammi.
  3. Proteine: Contenuto proteico moderato, intorno ai 6-10 grammi per fetta, proveniente principalmente da uova e latte.
  4. Grassi: Contiene una discreta quantità di grassi (10-15 grammi per fetta) provenienti da uova e burro.
  5. Zuccheri: È un pane dolce, quindi aspettati un contenuto di zucchero più elevato.
  6. Fibra: Basso contenuto di fibre alimentari.
  7. Vitamine e minerali: Fornisce alcune vitamine del gruppo B (dalle uova e dalla farina arricchita), nonché minerali come calcio e potassio.

Tieni presente che questi valori sono approssimativi e possono variare in base a ingredienti specifici e alle dimensioni delle porzioni.

Cosa servire con Tsoureki?

Lo Tsoureki è un pane versatile che si abbina bene a una varietà di accompagnamenti. Che tu lo stia gustando come parte di un'occasione speciale come Pasqua o come delizioso regalo in qualsiasi periodo dell'anno, ecco alcune idee su cosa servire con Tsoureki:

  1. Bevande calde:
    • Servitelo con caffè, tè o cioccolata calda. La dolcezza dello Tsoureki si abbina perfettamente all'amarezza del caffè o al calore del tè.
  2. Marmellate e Creme Spalmabili:
    • Marmellate di frutta, marmellate o miele sono ottimi da spalmare sullo Tsoureki. La dolcezza e il fruttato aggiungono un altro strato di sapore.
    • Anche la Nutella o altre creme spalmabili al cioccolato possono essere una scelta decadente.
  3. Formaggio:
    • Abbinalo a formaggi a pasta molle come il formaggio cremoso o il mascarpone per un contrasto cremoso.
    • Vanno bene anche formaggi a fette o spalmabili come il Brie o il Camembert.
  4. Yogurt:
    • Goditi Tsoureki con yogurt greco per un equilibrio di sapori dolci e piccanti. L'aggiunta di un filo di miele o di frutta fresca può esaltare questo abbinamento.
  5. Frutta fresca:
    • Servire insieme a frutta fresca come fragole, arance o uva per un'opzione rinfrescante e leggera.
  6. Uova:
    • Tsoureki può far parte di un brunch che include uova preparate in vari stili: strapazzate, in camicia o sode.
  7. Creme salate:
    • Provalo con creme spalmabili salate come l'hummus o zatziki per un abbinamento di sapori unico.
  8. Noci e frutta secca:
    • Un contorno di mandorle, noci o frutta secca come albicocche o fichi può completare i sapori di Tsoureki.
  9. Gelato o dessert:
    • Abbinalo al gelato o usalo nei dolci come il budino di pane.
  10. Vino:
    • Se lo servite come parte di un pasto festivo, un vino dolce da dessert o uno spumante leggero possono essere un ottimo accompagnamento.

Il sapore dolce e speziato di Tsoureki e la consistenza simile alla brioche lo rendono un pane delizioso e adattabile a vari abbinamenti. Divertitevi a sperimentare diverse combinazioni per trovare il modo preferito di servirlo!

Attrezzatura necessaria per realizzare Tsoureki

  1. Ciotole: Per preparare la miscela di pasta e lievito.
  2. Misurini e cucchiai: Per una misurazione accurata degli ingredienti.
  3. Bilancia da cucina: Facoltativo ma utile per misurazioni precise, soprattutto per la farina.
  4. Impastatrice: L’ideale è una planetaria con gancio per impastare, ma potete anche impastare e mescolare a mano.
  5. Frusta o Forchetta: Per sbattere le uova per l'impasto e il lavaggio delle uova.
  6. Pennello per pasticceria: Per applicare il lavaggio delle uova.
  7. Teglia: Foderato con carta forno per la cottura.
  8. Forno: Preriscaldato alla temperatura corretta.
  9. Griglia metallica: Per raffreddare il pane dopo la cottura.
  10. Involucro di plastica o strofinaccio da cucina pulito: Per coprire l'impasto durante la lievitazione.
  11. Termometro da forno: Facoltativo, per verificare la precisione della temperatura del forno.
  12. Coltello affilato o raschietto per pasta: Per dividere l'impasto.

Avere l’attrezzatura giusta a portata di mano renderà il processo di panificazione più efficiente e piacevole. Buona cottura!

Porzioni, tempo di preparazione, tempo di cottura e calorie

Quando si prepara Tsoureki, il pane greco, le porzioni, il tempo di preparazione, il tempo di cottura e il contenuto calorico possono variare in base alle dimensioni della pagnotta e agli ingredienti specifici utilizzati. Ecco una linea guida generale:

Porzioni

  • Una ricetta standard di Tsoureki, come quella che ho fornito prima, in genere produce una pagnotta grande o due pagnotte più piccole. A seconda della dimensione della fetta possono servire circa 10-12 persone.

Tempo di preparazione

  • Preparazione iniziale: Misurare e mescolare gli ingredienti richiede circa 20-30 minuti.
  • Impastare: Circa 10-15 minuti, a mano o con l'aiuto di un mixer.
  • Tempo di lievitazione: Questa è la parte più lunga, di solito dura 2-3 ore. L'impasto deve lievitare due volte: una dopo l'impasto (1-2 ore) e un'altra dopo la formatura (circa 1 ora).

Tempo di cottura

  • Il tempo di cottura dello Tsoureki è generalmente di circa 25-30 minuti in forno preriscaldato a 180°C (350°F). Tuttavia, il tempo esatto può variare a seconda del forno e delle dimensioni del pane.

Calorie

  • Il contenuto calorico per porzione può essere abbastanza variabile. Una singola fetta (1/12 della pagnotta) può contenere circa 300-400 calorie per una ricetta standard. Questa stima si basa su ingredienti come farina, zucchero, uova e burro, che sono ricchi di carboidrati e grassi.

Queste linee guida generali possono variare in base a come prepari il tuo Tsoureki. Per un conteggio delle calorie più accurato, soprattutto se stai modificando la ricetta o stai monitorando l'assunzione, potresti prendere in considerazione l'utilizzo di un calcolatore nutrizionale in cui puoi inserire le quantità esatte e i tipi di ingredienti che stai utilizzando.